Scherzo cromatico

Da qualche tempo Paulette Hotteterre non mi spediva fotografie. Stavolta la sua creazione è un vero e proprio divertissement di colori. Grazie Claudine. Spero prima o poi di tornare a trovarti a Parigi.

Fantasy

Annunci

Basket per tutti

In questo periodo si parla molto del mercato del campionato di basket. Mancano dei grandi colpi di mercato perché non ci sono tanti soldi. Una strada possibile per uscire da questo periodo difficile è stata indicata dalla Sutor Montegranaro. In una realtà piccola come quella della squadra marchigiana è stato fatto un doppio intervento. Da una parte c’è stata l’apertura a imprenditori non troppo facoltosi con i quali è stato creato un pool significativo (l’unione fa la forza). Dall’altra si è aperta la strada all’azionariato popolare (tipo Barcellona), così che la squadra sia ancora più legata al territorio. Sarebbe bello che anche altre realtà seguissero l’esempio. A Roma potrebbe essere davvero un salto qualitativo anche in prospettiva.

E continuavano a chiamarla Estate

Due signore anziane. Una ha il bastone. Hanno i vestitini semplici della periferia romana. E l’accento romano. Alle 19 della domenica sono sole per la strada. Si fanno compagnia. Sono queste le loro vacanze. …”Nei miti dell’estate… Dio è morto“…

Frammenti di vita

Frammenti di presenze in una piazza. Non importa che sia Bruxelles. Interessa cosa resta della nostra presenza. E cosa dei luoghi che visitiamo nella nostra esistenza.

bruxelles

Estate

Teli gialli, trasparenti quanto basta. L’estate tra fastidio e tentazione. Ho deciso di includere questa nuova fotografia, anche se scattata qualche settimana fa.

2013-06-25 20.09.05

L’Italia o quel che era

Un documentario fantastico con Jordi Savall. Il periodo è quello dei Borgia. Grazie a Pierluigi per il suggerimento.

Roma ladrona, Roma cafona (08)

Cambiano le persone ma la musica evidentemente resta la stessa. A Roma piove e che succede? I tombini sono intasati e la città si allaga. Verso le 16.30 il quartiere di San Paolo sembrava la fine del mondo. Allagamenti, strade impossibile da percorrere, macchine bloccate. Ma c’è il magico 060606! Il numero del Comune! Prendo nota di quello che mi sta dicendo e lo comunicherò… Quando e a chi? Qui ripiove e se nessuno stappa i tombini potranno andare in giro solo i beneamati “suv”. Ci serviva proprio un cambio di amministrazione… E mentre scrivo sulla homepage del Comune neanche un cenno che dica di non andare qui o lì perché la circolazione è bloccata. In compenso c’è una bella dichiarazione del Sindaco di Roma sugli F35.

Vagante, vacante

Sto vagando con la mente un po’ ovunque. Mi muove il vento e il sole caldo che si danno appuntamento sul mio terrazzo. È questa la vacanza? In questi giorni estivi, pur restando a lavoro, sento il profumo della vacanza, dell’essere altrove.

Verde, tramonto: Roma

Una foto scattata dal Gianicolo, sul lato ovest. Mi piaceva il contrasto tra il verde che mangia la luce e la palla di fuoco del sole al tramonto. Che ve ne pare?

2013-07-17 20.35.11