Il destino

Tra ombre e luci, non sappiamo quale sarà il nostro destino. E quando arriverà il nostro momento.

Destino

2014-05-20 10.50.13bis

Annunci

Ancora Basket

Ancora Basket e ancora Virtus Roma contro Vitasnella Cantù. Mi piace molto il gemellaggio tra queste due tifoserie. Sarebbe bello il rispetto dell’altro in ogni manifestazione sportiva. Durante la partita urlo e strepito a favore della mia squadra e senza insultare gli avversari. Alla fine, tutti insieme in pizzeria. Per l’occasione, ecco un gesto atletico molto bello, ancora in una foto di Alessandro Mazza, che ringrazio ancora.

Ps In questa foto ci sono anche io…

IMG_9666

Arbitrare

A volte arbitrare le partite di basket è davvero difficile. Ecco una foto che ricevo e pubblico dal fotografo Alessandro Mazza. Come si vede, stabilire in tempo reale chi ha toccato per ultimo la palla è tutt’altro che facile. Al contrario, non ci piacciono gli arbitri protagonisti che comminano con facilità falli tecnici o antisportivi. Magari un rimprovero formale prima che la situazione si scaldi troppo potrebbe essere più efficace.

IMG_9801 (2)Ecco il particolare…

IMG_9801

Figli del gazometro

Il gazometro, un nuovo Colosseo a simboleggiare Roma. Le strutture del ponte intitolato a Settimia Spizzichino stanno lì ad indicarlo, a metterlo tra parentesi. Mi piacerebbe vederlo da una parte come un ponte della memoria, per ricordare quel che è stato del nazi-fascismo, dall’altra, come si addice a un ponte, come invito ad andare verso l’alto, a superare le infamità umane. Ma il punto di vista…

Archeologia

Archeologiaindustriale

Happy Birthday Dieter Rams

Oggi è il compleanno di Dieter Rams. Un Carneade per molti. Un mito per chi si occupa di design. Qualche informazione si trova sulla striminzita la voce italiana di wikipedia. Meglio come quasi sempre quella inglese dove troviamo anche il decalogo del buon design indicato da Rams. I suoi interventi nei film sul design sono sempre magnifici e illuminanti. L’immagine che abbiamo di Rams è di un uomo che conosce il rapporto tra semplice e complesso, che fa della essenzialità un punto di riferimento costante. Diventa però perfezionista quando si tratta per esempio di esporre delle sue creazioni. Lo abbiamo visto aggiustare personalmente l’angolazione di oggetti in mostra. Invito chi legge a cercare le interviste e i film che lo vedono tra i protagonisti del design dalla seconda metà del Novecento a oggi. Grazie Dieter per quello che hai fatto

dieterrams

Crepuscolo

La luce del crepuscolo ha una sua sensualità. Sono sul terrazzino e guardo il ricordo del sole. Starò impazzendo, ma ci trovo un grande erotismo: immaginare senza vedere. L’azzurro, il rosa, il bianco (im)puro.

Crepuscolo

2014-05-16 20.23.55

 

Bianchini for President

Una proposta concreta: Valerio Bianchini presidente di Legabasket con un mandato di quattro/cinque anni. Il compito numero uno è rifondare il movimento della pallacanestro italiana e magari in questo lasso di tempo preparare giovani dirigenti che possano prendere il suo posto in seguito per continuare l’opera di svecchiamento. E spostare la sede da Bologna a Roma… Che ne pensate?

Io sono nigeriano

Il silenzio sul rapimento di centinaia di persone è assordante. Io sono nigeriano. I am from Nigeria. Continuate voi con tutte le lingue del mondo.

Basket all’italiana

Dopo aver colpevolmente eletto un Presidente quantomeno chiacchierato, la Legabasket continua a fare finta di niente. Portiamo la Lega a Roma e mandiamo a casa i poltronisti. Tanto di cappello ai due che soli (a quanto si dice) avevano detto di no all’elezione di Minucci. Certo a qualcuno è convenuto. Certo qualcuno ha mezza squadra presa in liquidazione dalla vecchia Siena. Ecco il messaggio del Presidente della Virtus Roma di domenica scorsa. Le risposte ancora non arrivano…

Mi dispiace non si sia compresa pienamente la gravità del momento che sta attraversando il basket italiano.
Dopo l’esplosione del caso Minucci, che francamente non mi ha sorpreso, ho chiesto la convocazione urgente di una Assemblea di Lega, unica sede istituzionale deputata per discutere su quanto accaduto e su quanto dovremo fare.
Mi sembra però che molti colleghi non ravvisino l’urgenza da me dichiarata e pertanto l’Assemblea non è stata convocata.
Mi sembra che l’intendimento sia di ritardare ancora la convocazione di almeno una settimana, con la conseguenza di allungare i tempi di una decisione improrogabile.

Il presidente
Ing. Claudio Toti