E le stelle stanno a guardare

Roma avrebbe un bellissimo Museo degli strumenti musicali. Dal 9 giugno 2012 è chiuso per ristrutturazione, pardon per “adeguamento funzionale”. Sarà mai riaperto? In che stato sono i pregevolissimi strumenti della collezione? Possibile che nessuno ne parli? Che nessuno a Roma abbia a cuore i beni culturali in generale e quelli musicali in particolare? Le deboli proteste dell’anno scorso non sembrano aver avuto alcun seguito. Qualcuno sa qualcosa?

2013-03-10 16.57.32 2013-03-10 16.57.57

Peppone e Don Camillo

La “Padania”. Che idea falsa. E’ la pianura padana la nostra storia. Fatta di biciclette anche quando fa freddo. La neve! La piazza grande. Gli spostamenti tra un paese e l’altro. Peppone e Don Camillo. Le persone brave e quello così così. La campagna, con i suoi riti e le sue difficoltà. La fatica, che non ci ha mai spaventato. La nebbia. Continuate voi.

Gennaio 2013. Dal treno
Gennaio 2013. Dal treno

Media

La foto che segue si intitola Rappresentazione di realtà e rappresentazione. Non voglio tediare con delle spiegazioni che potrebbero sembrare inutili. Voglio piuttosto proporre dei percorsi che partono dal blog, dalla foto, e passano al quotidiano di ognuno di noi. La foto, in quanto tale, è rappresentazione. Vediamo delle dita vere (ma potrebbero essere di cera o di plastica) e una rappresentazione di esse. Il processo culturale che ha portato alla rappresentazione mi sembra abbia reso più efficace la stilizzazione dell’idea di dito più che le dita stesse. Anche l’uso del post it come luogo per il disegno non è casuale. Un suggerimento…

2013-03-02 12.03.59

Il cantone giamaicano

In Svizzera come in Giamaica. O quasi. Non conosco la legislazione ticinese rispetto alla cannabis ma certo colpisce trovare nelle macchinette della stazione il thè freddo alla marijuana. Per i curiosi: provato, non è che sia un granché, appena meglio e meno zuccherato dell’estathè..

thesvizzero

In montagna

Mi piace la montagna. Per il silenzio, ancora più intenso con la neve intorno. Per l’odore di natura. Perfino il freddo e l’umidità sono i benvenuti. Tutto è più tranquillo. Stavolta anche di più. Immaginate tre amici che si ritrovano a camminare in silenzio nella neve dopo più di un quarto di secolo. Per favore raccontatemi che ne pensate. Della montagna, del ritrovarsi…

Photo1