Le squadre dell’Eurocup

Tre italiane nell’edizione Eurocup 2013-14: Cantù, Roma e Sassari. Dell’edizione allargata avevo già parlato sul blog. Ecco la lista completa delle partecipanti (a queste si aggiungeranno le sette escluse dalle qualifiche di Eurolega) :

Cibona Zagreb | Buducnost Voli | Cedevita Zagreb

Igokea Aleksandrovic | MTZ Skopje | Radnicki Kragujevac

Union Olimpija | Belfius Mons Hainaut | Belgacom Spirou

Lukoil Academic | Kalev Cramo | Bisons Loimaa

Asvel Villeurbanne | Elan Chalon | Gravelines Dunkerque

Le Mans Sarthe | Paris Levallois | Alba Berlin

Artland Dragons | Ratiopharm Ulm | Telekom Baskets Bonn

Panionios Athens | PAOK | Alba Szekesfehervar

Hapoel Migdal | Maccabi Bazan Haifa | Pallacanestro Cantu

Banco Di Sardegna | Acea Rome | Neptunas Klaipeda

CSU Asesoft | Nizhny Novgorod | Spartak St. Petersburg

Unics Kazan | CAI Zaragoza | Valencia Basket

Bilbao Basket | Besiktas JK | Pinar Karsiyaka

Aykon Ted Ankara | Khimik Yuzhne | 7 teams TAE QR

Annunci

Eurocup Basket 2013-14

Si è parlato molto dell’Eurocup 2013-14 dopo il “gran rifiuto” della Virtus Roma a partecipare all’Eurolega. Ricordo che l’ex Uleb non è meno difficile di quella più blasonata. Le squadre partecipanti alla Regular Season sono 48, divise in 8 gruppi da 6. I team saranno divisi in due conference regionali, in modo da ridurre costi e tempi per le trasferte. Le tre squadre vincenti si scontreranno nella seconda fase della manifestazione: Last 32. Non abbiamo contato male. Alle 24 qualificate si uniranno 8 squadre che non hanno superato le Top 16 della Euroleague: ecco perché 32. La divisione qui sarà di 8 gruppi di 4 squadre. Le due squadre migliori di ogni gruppo si scontreranno a eliminazione diretta e si arriverà così alle Eighth-Finals. La squadra vincitrice avrà diritto a partecipare alla successiva edizione dell’Eurolega (2014-2015).