Due Haiku di Primavera

Senza speme

di verità mi lasci

Vera eppur falsa

 

Delle Stagioni

tu sei la più bugiarda

Tramontando sto