Crepuscolo

Scivola dalla bocca

L’amara sigaretta

Un cinema deserto

Raccoglie il nostro pianto

Resta solo polvere

Della nostra umanità

Annunci

Dove?

​Ma dove ve ne andate,
povere foglie gialle
come farfalle
spensierate?
Venite da lontano o da vicino
da un bosco o da un giardino?
E non sentite la malinconia
del vento stesso che vi porta via?

Trilussa

Doggerel

​In autumn when the trees are brown
The little leaves come tumbling down
They do not make the slightest sound
But lie so quietly on the ground
Until the wind comes puffing by
And blows them off towards the sky

Epigramma / Epigram

Le foglie rosse del viale alberato erano come fuochi accesi per scaldare il mondo

The red leaves of the tree-lined avenue were like burning fires to warm the world

mdb

31 Agosto

Per chi l’avesse dimenticato. La vita dell’omo di Giuseppe Gioacchino Belli

Nove mesi a la puzza: poi in fassciola
tra sbasciucchi, lattime e llagrimoni:
poi p’er laccio, in ner crino, e in vesticciola,
cor torcolo e l’imbraghe pe ccarzoni.

Poi comincia er tormento de la scola,
l’abbeccè, le frustate, li ggeloni,
la rosalía, la cacca a la ssediola,
e un po’ de scarlattina e vvormijjoni.

Poi viè ll’arte, er diggiuno, la fatica,
la piggione, le carcere, er governo,
lo spedale, li debbiti, la fica,

er zol d’istate, la neve d’inverno…
E pper urtimo, Iddio sce bbenedica,
viè la Morte, e ffinissce co l’inferno.