To Do

Things to do: One Ireland; Scotland, Gibraltar and Shetlands out of United Kingdom.

La Gran Bretagna è contro l’Europa?

I risultati delle elezioni nel Regno Unito scavano un solco ancora più grande tra l’isola e il vecchio continente. So che alcuni amici e amiche che seguono il blog sono esperti di cose britanniche e li invito ad intervenire. A me personalmente più che la diversità di vedute rispetto al wellfare sembra abbia inciso la forte impronta anti-Europa. Al punto che ora ci aspettiamo il referendum propugnato dai Tories. E’ anche per questo, forse, che nell’Ulster il Sinn Fein ha perso uno dei 5 seggi che aveva mentre l’Unionist Party è passato da 0 a 2. Un altro dato sono i 50 seggi guadagnati dallo Scottish National Party (ne aveva 6 ora ne ha 56). Naturalmente i maggiori sconfitti sono i Liberal (-48) oltre che il Labour (-26). Insomma se il peccato originale degli italiani è l’eccessivo individualismo, quello britannico è l’isolazionismo (e di conseguenza la nostalgia per l’imperialismo)