Tre versi (12)

Il mio nessuno vorrei diventasse
Centomila. Potrei stare con tutti
Quelli che soli passano la sera

Annunci

Tre versi (11)

Per strada cammino sul mio dolore
Tutto intorno mi guarda l’umanità
Mentre già sento il freddo della sera

Tre versi (10)

Separa l’orizzonte prepotente
le nuvole dal cielo, sotto il sole.
Incerto resto a guardare la strada