Il dubbio

Se tutto è comunicazione niente è Verità

Annunci

Surrealismo. ORA

Rivoluzioni e involuzioni. Una via d’uscita

Auspico un nuovo movimento artistico che riprenda il discorso del Surrealismo. La nostra società è involontariamente surrealista, basata com’è su di un predominio dell’immagine staccata dalla realtà. Ogni contestualizzazione è costruita -più o meno scientemente- per allontanarci dal vero. Un movimento artistico che faccia del gioco di ricontestualizzazione la propria arma non potrà fare che bene. Anche in senso pedagogico. Insegnando alle persone a saper distinguere il falso dal vero, l’immagine dal reale.

Aspetto commenti.

20090105-magritte