La mostra: Gianni Berengo Gardin a Roma

Si intitola Vera Fotografia la mostra dedicata a Gianni Berengo Gardin (al Palazzo delle Esposizioni di Roma fino al 28 agosto 2016): un titolo che spiega tutto. Nella esaustiva raccolta di lavori di Berengo Gardin abbiamo infatti tutte le possibili gradazioni e compiti del fotografo. Qui è reporter, lì è artista, c’è la denuncia, c’è il sentimento. Ci sono momenti in cui emerge l’impegno politico, altri in cui si ferma il tempo sugli usi e costumi. Prendiamo Venezia. La incontriamo negli anni Cinquanta con un autore alle prime armi che ci coinvolge in una festa di ragazzi o in un bacio appassionato sotto i portici di piazza San Marco; poi la ritroviamo alle prese con le navi da crociera che volgari e mastodontiche insultano e feriscono l’anima storica della città d’arte. E quando stai riflettendo sulla storia italiana, ti arriva una foto che ti racconta il doppio volto della Berlino del dopoguerra: carri armati in formazione, una rete, e due giovani in costume da bagno che giocano spensierati. 250 foto, 11 sale e diversi commenti di amici e colleghi. Unico neo, l’illuminazione. Non aggiungo foto: andatevele a vedere al PalaExpo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...