Josef Koudelka a Roma

Oggi riapertura dei musei romani e apertura della mostra dedicata a Josef Koudelka presso il Museo dell’Ara Pacis. L’esposizione, davvero da non perdere, ha il titolo Radici. In realtà la chiave per comprendere queste panoramiche di rovine prese dal periplo del Mediterraneo è nella frase del fotografo “Le rovine non sono il passato, sono il futuro che ci invita all’attenzione e a godere del presente”. L’assenza dell’uomo, fatta eccezione per alcune ombre che compaiono in poche foto, ci suggerisce infatti la caducità dell’essere umano e delle sue creazioni: il tempo divora ogni cosa.

Oltre alle foto è interessantissimo il video che racconta il modo di scattare dell’artista ceco. Il contrario delle nostre fotine da smartphone, mordi e fuggi, fastshot come fastfood: una lunga preparazione, un’attesa e una sfida non sempre vinta. Ho voluto fare un mio omaggio a Koudelka con alcuni scatti che pubblico qui, invitando ancora una volta a visitare la mostra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.